Per ogni ordine di almeno € 115,00 (trasporto escluso) ricevi un pratico stopper in omaggio
Gli ordini inseriti dal 12/08 saranno evasi dal giorno 22/08

Come e Perchè ossigenare il vino

Pubblicato : 03/02/2021 14:45:32
Categorie : @MondoColderove

Come e Perchè ossigenare il vino

Quando un vino invecchiato incontra l'ossigeno.

Quando un vino viene ossigenato entra a contatto con l’aria e grazie a questo processo riesce a rivelare al meglio il suo carattere e i suoi aromi.

Il vino può essere ossigenato semplicemente stappando la bottiglia e lasciandola aperta per un tempo sufficiente a sviluppare il suo aroma oppure con l'aiuto di un decanter.

Il decanter è un contenitore in vetro trasparente dal collo stretto e dal fondo allargato che, non solo permette al vino di ossigenarsi ed esprimere al meglio il suo bouquet aromatico, ma anche di versare nei bicchieri un vino chiaro e brillante senza gli eventuali depositi che potrebbe aver sviluppato durante il periodo di invecchiamento nella bottiglia e in caso di vini non filtrati.

Come decantare il vino.

Ecco i passaggi fondamentali:

  1. Mettere la bottiglia in posizione verticale per qualche ora in modo che gli eventuali sedimenti si depositino nel fondo.

  2. Stappare il vino.

  3. Versare il vino nel decanter LENTAMENTE e in MODO COSTANTE per non stressarlo. Quando si iniziano a vedere i sedimenti nel collo è meglio fermarsi per non rischiare di ritrovarli nel bicchiere e intaccare la brillantezza del vino.

  4. Aspettare e dare al vino il tempo necessario di ossigenarsi (questo varia a seconda della tipologia e dell'invecchiamento).

  5. Servire il vino.

Curiosità: nel corso di una decantazione professionale ci si avvale anche di una luce (generalmente una candela) posizionata sotto alla bottiglia che consente di vedere se ci sono sedimenti che possono accidentalmente finire nel decanter; al termine del travaso, sempre con l'aiuto della luce, si osserva il decanter per avere conferma definitiva dell'assenza di sedimenti.

Per quanto riguarda i vini Colderove ci sono alcuni vini rossi per i quali l'ossigenazione è fondamentale al fine di poterli degustare in tutta la loro potenzialità e pienezza:

- Raboso '917 Foglia Oro; 

- Amarone della Valpolicella Docg;

- Valpolicella Ripasso Doc Superiore.

Fasi della decantazione Colderove

Condividi questo contenuto