Raboso 917 Foglia Oro Consigli di degustazione

Pubblicato : 04/02/2020 10:41:41
Categorie : @MondoColderove

Ai primi di febbraio in moltissime case della Gente di Colderove sta arrivando il 917 Raboso Foglia Oro.

Siamo alla 13^ stagione e l’annata è la 2016: quattro anni dalla vendemmia all’affinamento e messa in bottiglia del vino.

È il momento di dare alcuni consigli per una degustazione perfetta!

Prima di essere consumato deve essere ossigenato

Per degustare al meglio questo nobile vino rosso è necessario stappare la bottiglia almeno due ore prima del consumo, e dargli il tempo di riposare in un decanter; in questo modo il vino avrà la possibilità di “respirare” e arricchire ulteriormente il suo bouquet di aromi.

Mantenere sempre una temperatura ambiente di ca. 18°

Essendo un vino di grande struttura, è importante che la temperatura si aggiri sempre attorno ai 18° C per accentuarne la morbidezza e mitigare l’astringenza dei tannini.

Versare in un calice ampio

Passato il tempo di ossigenazione il vino è pronto per essere versato e noi di Colderove vi consigliamo l’utilizzo di calici ampi come ballon o bordeaux.

La degustazione inizia con gli occhi 

A questo punto Il 917 Foglia Oro è pronto per conquistarvi dapprima con il suo colore rosso rubino intenso, poi con i suoi profumi piacevoli di frutta matura e speziati e infine con il suo sapore determinato, rustico e al tempo stesso morbido e vellutato.

Accompagnare con un piatto adeguato

Per la sua struttura il Foglia Oro predilige primi piatti con ragù di cacciagione, carni rosse alla griglia, brasati, arrosti e formaggi erborinati e stagionati.

Buona degustazione e In alto i calici …

Raboso 917 Foglia Oro degustare

Posts correlati

Condividi questo contenuto