Raboso 917 Foglia Oro Consigli di degustazione

Pubblicato : 02/02/2024 12:00:19
Categorie : @MondoColderove

Raboso 917 Foglia Oro Consigli di degustazione

Le regole fondamentali per degustare il Foglia Oro

Ai primi di febbraio in moltissime case della Gente di Colderove arriva il 917 Raboso Foglia Oro.

Siamo alla 17^ stagione e l’annata è la 2020: quattro anni dalla vendemmia all’affinamento e messa in bottiglia del vino.

È il momento di dare alcuni consigli per una degustazione perfetta!

Prima di essere consumato deve essere ossigenato

Per degustare al meglio questo nobile vino rosso è necessario stappare la bottiglia almeno due ore prima del consumo, e dargli il tempo di riposare in un decanter; in questo modo il vino ha la possibilità di “respirare” e arricchire ulteriormente il suo bouquet di aromi.

Mantenere sempre una temperatura ambiente di ca. 18°

Essendo un vino di grande struttura, è importante che la temperatura si aggiri sempre attorno ai 18° C per accentuarne la morbidezza e mitigare l’astringenza dei tannini.

Versare in un calice ampio

Passato il tempo di ossigenazione il vino è pronto per essere versato e noi di Colderove vi consigliamo l’utilizzo di calici ampi come ballon o bordeaux.

La degustazione inizia con gli occhi 

A questo punto Il 917 Foglia Oro è pronto per conquistarvi dapprima con il suo colore rosso rubino intenso, poi con i suoi profumi piacevoli di frutta matura e speziati e infine con il suo sapore determinato, rustico e al tempo stesso morbido e vellutato.

Accompagnare con un piatto adeguato

Per la sua struttura il Foglia Oro predilige primi piatti con ragù di cacciagione, carni rosse alla griglia, brasati, arrosti e formaggi erborinati e stagionati.

Buona degustazione e In alto i calici …

Raboso 917 Foglia Oro degustare

Posts correlati

Condividi questo contenuto